Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Donati rivela le ambizioni di Cosco in Europa con la nuova Diamond Line

“La volontà è quella di non essere più considerata un’azienda Cina-centrica ma un’azienda globale. Insomma un’azienda europea, che gestisce servizi di linea europei”. Con queste parole Marco Donati, general manager di Cosco Shipping Lines Italy, spiega la nascita di Diamond Line Gmbh. Quest’ultima è una neonata compagnia di navigazione europea, più precisamente di nazionalità tedesca e con sede ad Amburgo, cui è stata trasferita l’attività di trasporto marittimo intra-europea finora svolta dalla Cosco Shipping Lines Europe Gmbh. Diamond Line, questo il brand commerciale con cui opererà mollerà gli ormeggi ufficialmente il prossimo 15 gennaio.

Marco Donati spiega che per l’Italia “non è previsto nessun cambiamento a livello locale, la scelta è quella di rafforzarci su tutte le linee intra-europee per diventare leader anche in questo settore. Siamo senz’altro l’azienda cresciuta maggiormente in questo mercato. La volontà è quella di non essere più considerata un’azienda Cina-centrica ma un’azienda globale. Insomma un’azienda europea, che gestisce servizi di linea europei”.

Donati infine ripete: “In Italia nessun cambiamento, abbiamo già un gruppo di persone dedicate a questi servizi sia a Genova, che a Napoli e a Milano. Un gruppo di professionisti concentrati sui mercati intra-Med e intra-Europe. Italia, Turchia e Germania sono le nazioni cardini di Diamond Line”.

Nicola Capuzzo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY