Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

A Spezia calano i Teu (-5%) ma crescono le tonnellate di merce (+0,6%)

l 2019 del porto della Spezia ha avuto luci ed ombre.

La movimentazione dei contenitori ha registrato 1,41 milioni di Teu, con una flessione del 5% rispetto al 2018. Il trasporto su ferro che ha interessato il terminal Lsct, ha movimentato circa 360 mila Teu (+2,4%), su un totale di circa 7.800 treni. In termini di tonnellate complessive, il traffico che nel 2019 ha interessato il porto spezzino si attesta a 15,9 milioni (+0,6%), di cui 2,1 milioni di rinfuse liquide (+55,8%), 371mila di rinfuse solide (-59%) e 13,4 milioni di merci varie (-1%).

Sono stati invece 623 mila i crocieristi (+32%) dei quali 3.842 in homeport, imbarcati e sbarcati ai terminal crociere. Le navi passeggeri che hanno scalato il golfo spezzino sono state 169. Per il 2020, sulla base delle prenotazioni pervenute, è stimato un traffico passeggeri di oltre 800 mila persone.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY