Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Rizzo e De Carlini soci al 25% nella newco che rileva i beni di Rbd Armatori

Le indiscrezioni che da mesi circolavano circa un interesse diretto dell’amministratore delegato Giuseppe Rizzo nella nuova società controllata da Reuben Brothers che ha proposto il concordato fallimentare per Rbd Armatori omologato ieri dal tribunale di Torre Annunziata hanno trovato fondamento.

Secondo quanto appreso da SHIPPING ITALY consultando i dati della nuova società cui verranno ceduti gli attivi della shipping company torrese destinata al fallimento, vale a dire la Rb-Rd Armatori Srl, emerge che il 75% è in mano alla Rb Italy Holding Srl (Reuben Brothers) mentre il restate 25 fa capo alla New Horizon Srl. Quest’ultima società, che ha sede a Napoli dove è stata costituita il 2 ottobre del 2018, è a sua volta controllata al 56% da Adele Marina Rizzo, al 10% da Giuseppe Mauro Rizzo e al 33% dalla cugina Maria De Carlini.

Trova dunque conferma l’indiscrezione che l’amministratore delegato e più in generale gli azionisti di Rbd Armatori saranno ancora protagonisti in futuro, anche se con una quota di minoranza, delle sorti della flotta torrese che rimarrà composta da 7 portarinfuse secche e una petroliera (al netto delle altre 5 navi cisterna destinate a Pillarstone). Oltre alle navi la nuova società Rb-Rd Armatori (che evidentemente sta per Reuben Brothers – Rizzo De Carlini Armatori e che è stata anch’essa costituita a ottobre del 2018) avrà fra i suoi asset alcuni beni immobiliari fra cui l’hotel di pregio La Palma di Capri.

Gli accordi fra gli ex soci di Rbd e il fondo d’investimento è possibile che prevedano delle clausole, a determinate scadenze e al raggiungimento di certi risultati, per cui i Rizzo e la De Carlini in futuro possano veder aumentare la loro quota nella nuova società armatoriale italiana Rb Rd Armatori.

Nicola Capuzzo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY

Giuseppe Rizzo and his sister make swift shipowning return