Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Wfw nel finanziamento concesso da Bper Banca a Rimorchiatori Riuniti Panfido

Lo studio legale Watson Farley & Williams ha reso noto di assistito Bper Banca nell’ambito di un’operazione di finanziamento navale, sviluppata nel contesto del progetto europeo Poseidon Med II, in favore di Rimorchiatori Riuniti Panfido & C. Srl, volta a finanziare la costruzione di una chiatta e di un rimorchiatore, entrambi in costruzione presso il cantiere Rosetti Marino di Ravenna e dei relativi impianti Gnl, motori e propulsori, commissionati a fornitori esteri. Il valore totale delle commesse e delle forniture è di circa 36 milioni di euro.

Le due nuove unità andranno a incrementare la flotta sociale che dal 1990, anno di inizio nella gestione della famiglia Calderan, ad oggi può contare su più di 25 rimorchiatori operativi nel territorio lagunare, Mare Adriatico e Mar Mediterraneo con servizi di rimorchio portuale, rimorchio d’altura, assistenza e salvataggio, prestando continua assistenza a navi e mezzi galleggianti.

Il finanziamento verrà erogato entro la fine del 2020 a copertura dei pagamenti concordati a stato avanzamento lavori con il cantiere ravennate e con i fornitori.

Il team di Watson Farley & Williams è stato guidato dal partner Furio Samela, responsabile del dipartimento di shipping finance, coadiuvato dal senior Associate Michele Autuori e dagli associate Antonella Barbarito e Beatrice D’Amato. Rimorchiatori Riuniti Panfido è stata assistita dallo Studio Legale Solveni di Venezia nella persona di Marco Solveni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY