Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Il Mit stanzia altri 12 milioni per gli autotrasportatori con il Marebonus

Per rimediare al rincaro delle tariffe entrato in vigore da inizio gennaio sulle rotte delle autostrade del mare per effetto di Imo 2020, agli autotrasportatori verranno destinate risorse maggiori tramite il Marebonus.

Lo ha reso il viceministro delle Infrastrutture e Trasporti Giancarlo Cancelleri dopo l’ultimo appuntamento con i rappresentanti delle categorie degli autotrasportatori per fare il punto sull’adeguamento dei noli marittimi.

“In questi ultimi 20 giorni abbiamo studiato, con la ministra Paola De Micheli e gli uffici del Ministero di competenza, le misure più efficaci per garantire un equilibro nell’ interesse delle parti e, fra i primi risultati, abbiamo raggiunto un accordo molto importante fra armatori e autotrasportatori. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti  infatti stanzierà 12 milioni di euro in più per il mare bonus che andranno al 100% agli autotrasportatori. Una buona notizia per tutto il comparto” ha detto Cancelleri.

Il tavolo si è aggiornato per un prossimo incontro nel quale verrà affrontato il tema più specifico che riguarda la Sardegna e la continuità territoriale relativamente al settore dell’autotrasporto.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY