Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Nuova linea ro-ro di Atlantis Seaways fra Libia e Italia

Fra Italia e Libia è stata attivata una nuova linea di trasporto marittimo di carichi rotabili operata dalla compagnia di navigazione Atlantis Seaways. Ad annunciarlo a SHIPPING ITALY è stato Loris Trevisan, la cui agenzia marittima Agencies di Venezia è stata nominata agente generale per l’Italia di questa nuova linea regolare.

La rotazione del servizio prevede toccate nei porti libici di Khoms e Misurata mentre sulla sponda opposta del Mediterraneo saranno scalate Salerno nel Tirreno e in Adriatico Marghera e Koper (i terminal portuali coinvolti saranno rispettivamente al terminal del Gruppo Amoruso e al MultiService) con una sorta di rotazione a farfalla. “Carichiamo ogni tipo di veicoli (nuovi o usati) nonché project cargo e merce palletizzata” spiegano dall’agenzia marittima veneziana Agencies. 

La nave impiegata è il ro-ro My Rose in grado di garantire una capacità di trasporto pari a circa 1.500 metri lineari.

In origine la compagnia avrebbe voluto scalare anche Genova ma non è stato possibile “per via di forti limiti di spazio ai terminal. Più avanti, se il traffico crescerà, sarà immessa una seconda nave e quindi ci sarò un servizio in Tirreno (magari con toccata in Spagna) e uno in Adriatico, con prevista toccata anche a Izmir, in Turchia”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY