Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Nova Marine Carriers ha ceduto la Sider Milos in Turchia

La società armatoriale svizzera Nova Marine Carriers si segnala sul mercato per una cessione mentre ultimamente aveva fatto notizia soprattutto per i nuovi acquisti.

La shipping company fondata da Giovanni Romeo e guidata dal figlio Vincenzo, secondo quanto apparso in questi giorni sui report di alcuni broker marittimi, ha appena venduto la bulker multipurpose Sider Milos, una nave da 8.100 tonnellate di portata lorda consegnata nel 2011 dal cantiere navale cinese Jiangsu Yangzijiang. Già ribattezzata Yuksel Karabekir, la nave in questione è passata ai turchi di Eko Shipping per circa 4,9 milioni di euro.

Sempre in questo periodo Nova Marine Carriers dovrebbe prendere in consegna la prima di una serie di 18 navi bulk carrier ordinate a metà del 2018 al cantiere cinese di fiducia Zhejiang Xinle Shipbuilding. Sider Buffalo, appunto sarà la prima e avrà una portata lorda pari a 8.000 tonnellate. La commessa, tutta per navi che saranno impiegate in rotte di cabotaggio, prevede la costruzione di sei unità da 8.000 tonnellate di portata e dodici da 6.000 Tonnellate.

Nicola Capuzzo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY

Eko Shipping takes bulker from Nova Marine Carriers