Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Mission accomplished per Jas Projects fra Italia e Mozambico

Jas Projects Italy, divisione del gruppo spedizionieristico Jas fondato da Biagio Bruni, ha annunciato di aver completato con successo la spedizione di circa 10.000 tonnellate di merce in particolare fra Italia e Mozambico. Nel paese dell’Africa orientale l’attrezzatura spedita servirà per la costruzione dei nuovi impianti di liquefazione del Gas naturale ad Afungi che verrà estratto in nuovi giacimenti offshore al largo del Mozambico.

Secondo quanto riportato in una comunicazione di Andrea Maraschi, manager responsabile in Italia della divisione project cargo, tutta questa merce è stata trasportata con servizi full container load e in taluni casi è stato necessario impiegare equipment speciali, in particolare open top e flat rack. Diversi carichi erano infatti rappresentati da mezzi da lavoro come macchinari Merlo e autogru Terex.

Jas Projects Italy si dice pronta a lavorare nuovamente nei mesi prossimi al servizio del progetto in via di realizzazione ad Fungi, in Mozambico, dal momento che nuovi tender per spedizioni di merci verranno banditi nel prossimo futuro.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY