Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Nuovo contratto in Guinea per Shield Services

Shi.E.L.D. Services, società italiana specializzata nella logistica e nel transhipment di carichi alla rifnusa, si è aggiudicata un contratto per la gestione e l’esercizio di una nave trasbordo in Guinea al servizio del crescente settore dell’esportazione di minerali nel paese. L’azienda guidata da Corrado Cuccurullo è specializzata nella gestione di navi da trasbordo impiegate dove esistono limiti di pescaggio dei porti accanto ai principali bacini d’esportazione di rinfuse.

Più precisamente la società, in virtù di quest’ultimo contratto appena acquisito, gestirà il floating terminal Bulk Borneo per conto di Asian Bulk Logistics (Abl), azienda con sede a Giacarta, in Indonesia, proprietaria del mezzo.

“Siamo lieti di essere stati selezionati da Abl per fornire servizi di trasbordo per questo nuovo ed entusiasmante progetto in Guinea e non vediamo l’ora di avere altre opportunità in futuro. Ora stiamo trasbordando bauxite a una rata giornaliera netta di 35.000 tonnellate al giorno da una nave progettata per la movimentazione del carbone. Dopo l’arrivo a Kamsar della CTS Bulk Borneo, siamo stati in grado di effettuare tutte le modifiche necessarie per passare dal carbone alla bauxite in una settimana” ha spiegato Corrado Cuccurullo, amministratore delegato di Shi.E.L.D. Services.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY

Shi.E.L.D. Services secures transshipment contract in Guinea