Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Oocl ha ordinato cinque portacontainer da 23.000 Teu

La compagnia di navigazione Orient Overseas Container Line (Ooocl) controllata dal gruppo cinese Cosco Shipping Holdings ha firmato con i cantieri navali Dalian Cosco Kki Ship Engineering Co. e Nantong Cosco Khi Ship Engineering Co., entrambi partecipati da Cosco Shipping, ordini per la costruzione di cinque nuove portacontainer da 23.000 Teu per complessivi 778,4 milioni di dollari. Due navi saranno costruite dallo stabilimento di Dalian e tre da quello di Nantong. Le cinque nuove costruzioni saranno consegnate tra il primo trimestre del 2023 e l’ultimo trimestre dello stesso anno.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY