Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

In 24 ore doppio sequestro delle Dogane nei porti di Salerno e Savona

L’Agenzia delle Dogane ha reso nota oggi un’operazione condotta dai Carabinieri del Noe e dal suo (delle Dogane) personale del servizio Antifrode che ha portato al sequestro nel porto di Salerno di oltre 700 tonnellate di rifiuti speciali contenuti in 28 container scaricati da una nave cargo proveniente dalla Bulgaria. Il decreto di sequestro preventivo è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Salerno.

Ieri, invece i funzionari dell’Agenzia delle Dogane si Savona – SOT di Vado Ligure, su analisi della Direzione Antifrode e Controlli, hanno sventato un’esportazione non autorizzata verso gli Emirati Arabi Uniti di dispositivi di protezione individuale effettuata in violazione del divieto imposto dall’Ordinanza della Protezione Civile n. 639 del 24 febbraio 2020.

Si trattava nello specifico di 44.000 paia di occhiali di protezione per uso chirurgico, necessari per il personale sanitario che, quotidianamente, combatte la diffusione del Coronavirus. I funzionari delle Dogane hanno poi messo prontamente a disposizione della Protezione Civile il materiale sequestrato per la successiva distribuzione al personale di soccorso impiegato in Regione Lombardia.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY