Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Il video dell’attacco a bordo della nave italiana di Micoperi

La nave offshore Remas dell’italiana Micoperi è stata attaccata e abbordata da pirati armati nel Golfo del Messico, circa 70 miglia nautiche a nord di Puerto Dos Bocas, Messico. I pirati hanno sparato diversi colpi e hanno preso in ostaggio alcuni membri dell’equipaggio, compresi gli ufficiali, secondo quanto riportato da Maritime Bulletin.

I pirati hanno saccheggiato la nave battente bandiera italiana portando con sé tutti gli oggetti di valore, compreso l’equipaggiamento della nave. Gli ostaggi sono stati presi come scudi umani durante l’attacco, per operare indisturbati ma non sono stati successivamente rapiti. Alla fine tutti i 30 membri dell’equipaggio sono rimasti illesi. Alcuni membri rumeni dell’equipaggio hanno poi pubblicato un video su youtube nel quale si vedono i pirati in azione mentre minacciano l’equipaggio intimandogli di obbedire.

Per il support offshore vessel Remas è il terzo attacco subito negli ultimi anni. Nel novembre 2019, durante un violento attacco, due membri d’equipaggio rimasero feriti mentre appena poche settimane fa sempre la stessa nave ha sventato un attacco da 8 pirati armati che hanno tentato invano di salire a bordo ma sono stati allontanati grazie alle manovre messe in atto.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY