Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Partita dal terminal Psa Genova Prà nuova linea con gli Usa

Oggi è attraccata presso il terminal Psa Genova Prà la prima nave del nuovo servizio marittimo containerizzato Ema (East Mediterranean – America) gestito dalle compagnie di navigazione One, Cosco, Oocl e Yang Ming fra i porti mediterranei e quelli della costa orientale degli Stati Uniti.

La rotazione del nuovo servizio prevede scali nei porti di Mersin, Haifa, Alessandria, Istanbul, Pireo, Genova, Algeciras, New York, Norfolk, Savannah e Algeciras.

La prima toccata al terminal genovese di Psa è stata effettuata dalla portacontainer Bilbao Bridge della compagnia giapponese One. Le operazioni sono durate poco più di 9 ore, con circa 900 Teu movimentati tra sbarco e imbarco.

Dal terminal definiscono questo primo attracco “un segnale di apprezzamento e speriamo anche di buon auspicio per il terminal Psa Genova Prà e per i traffici containerizzati del porto di Genova, anche in un momento difficile per il Paese a causa della pandemia Covid-19”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY