Il quotidiano on-line del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Generoso noleggio a lungo termine di Eni per la nave cisterna ‘italiana’ Fresia



La nave cisterna Fresia, una handysize tanker di 17 anni battente bandiera maltese e da 37.320 tonnellate di portata lorda, è stata appena noleggiata a lungo termine da Eni per 1 anno con opzione per altre due singoli esercizi a una rata di nolo giornaliera di quasi 15.000 dollari. Lo apprende SHIPPING ITALY da alcune fonti di mercato secondo le quali il periodo di noleggio della nave inizierà il prossimo mese di dicembre e la rata di nolo è indubbiamente interessante.

La nave è di proprietà del gruppo Maia Shipping, azienda nata pochi mesi fa sulle ceneri di Motia Compagnia di Navigazione e riconducibile alla famiglia Zacchello.

Motia lo scorso autunno ha completato il processo di ristrutturazione del proprio debito tramite un accordo ex 182 bis omologato dal Tribunale di Venezia che prevedeva la vendita degli asset e la successiva liquidazione della società. Contestualmente è nata la nuova società olandese Maia Shipping Bv che controlla anche l’italiana Maia Compagnia di Navigazione Srl. Quest’ultima azienda ha acquisito la proprietà di sei delle nove navi appartenenti alla flotta del gruppo  Motia e ha noleggiato a scafo nudo una settima nave. L’operazione è stata possibile tramite il supporto finanziario del fondo Northern Shipping Fund LLC, capital provider statunitense specializzato in affari nel settore delle navi cistern e offshore, che  in data 25 novembre  ha erogato un finanziamento al gruppo Maia per l’acquisizione di parte della flotta Motia.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY