Il quotidiano on-line del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Nuovo record: in arrivo a Gioia Tauro la prima portacontainer da 23.600 Teu



Gioia Tauro si prepara ad abbattere un nuovo record sia per lo scalo che per l’intera portualità nazionale. Fra meno di una settimana, precisamente il 27 maggio, arriverà infatti al Medcenter Container Terminal per la prima volta una nave portacontainer di Msc da 23.600 Teu.

Lo ha rivelato il commissario straordinario Andrea Agostinelli alla Gazzetta del Sud così commentando : “E’ la prima volta ed è una notizia sensazionale per il porto. E’ una nave che non viene occasionalmente ma farà linea ed è la dimostrazione che Gioia Tauro vale Rotterdam visto che quelle navi lì scalano altri 10 porti nel mondo”.

La rivelazione di Agostinelli arriva a margine di un commento sull’imminente nomina del nuovo presidente della port authority calabrese che, secondo quanto preannunciato dalla ministra Paola De Micheli in occasione della sua ultima visita a Francavilla Marittima, avverrà lunedì. Secondo Meditelegraph in pole position per sedersi su quella poltrona ci sarebbe il dirigente del Ministero dei trasporti Alberto Chiovelli ma anche lo stesso Agostinelli nutre qualche speranza di ‘riconferma’ dopo cinque anni da commissario straordinario.

A proposito della nomina in arrivo il commento di Agostinelli è stato: “Io sento, leggo e non commento. Lunedì potrei dire: ‘Pazienza, la politica non cambia mai’. Ma preferisco aspettare le decisioni”. Da qui poi la rivelazione che il ministro è stata invitata “a una manifestazione pubblica anche se selezionata viste le circostanze” per l’arrivo a Gioia Tauro della prima portacontainer da 23.600 Teu. Se lunedì da Roma non dovessero giungere notizie positive per lui, Agostinelli la prenderà con filosofia: “Vorrà dire che, in ogni caso, lasceremo col botto”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY