Il quotidiano on-line del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Dal 1 luglio Msc rincara i noli container fra Asia e Mediterraneo



Il vettore marittimo Mediterranean Shipping Company, prima compagnia di navigazione per il trasporto marittimo di container da e per l’Italia in termini di volumi trasportati, ha reso noto al mercato che dal 1 luglio attuerà un significativo rincaro dei noli anche sul trade Asia – Mediterraneo.

Più precisamente il rincaro praticato sule spedizioni via mare sarà di 500 dollari per Teu (container da 20′) e 529 per Feu (container da 40′) per i carichi provenienti dall’Asia e diretti verso Mediterraneo, Adriatico, Mar Nero e Nord Africa.

Il global carrier elvetico aumenterà dal 1 luglio anche i noli su tutti i container sulla rotta Asia – West Africa di 500 dollari per Teu e di 1.000 dollari per Feu.

Oltre a ciò la compagnia di navigazione applicherà anche un sovrapprezzo per il bunker ai container che arrivano anche nei porti del Mediterraneo.