Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

SHIPPING ITALY lancia un nuovo inserto dedicato a project cargo e break bulk

La redazione del quotidiano online SHIPPING ITALY è al lavoro per realizzare un nuovo inserto speciale (in pdf scaricabile gratuitamente) dedicato al mercato del project cargo e alle spedizioni eccezionali transitate nei porti italiani o comunque gestite da aziende italiane in giro per il mondo nel corso degli ultimi 12 mesi.

Questa nuova pubblicazione avrà frequenza annuale e mira ad affermarsi come una vetrina per il meglio del “Made in Italy” nel campo delle spedizioni fuori sagoma ed heavy lift, evidenziando per ogni spedizione le complessità e le criticità risolte al fine di portare a termine con successo il lavoro richiesto dalla committenza.

La pubblicazione è previste entro fine estate, a ridosso della fiera Antwerp XL che si terrà a settembre in Belgio e del consueto convegno annuale che la sezione logistica di Animp (Associazione nazionale di impiantistica industriale) tiene ogni autunno in Italia.

L’obiettivo dell’inserto è quello di offrire una radiografia aggiornato sullo stato del comparto e consentire alle aziende italiane attive nel segmento break bulk e project cargo di far sapere al mondo industriale di quali imprese straordinarie siano capaci nel campo della movimentazione e delle spedizioni di carichi fuori sagoma o di peso particolare.

Sarà la prima edizione di un inserto nel quale SHIPPING ITALY darà voce a case di spedizioni, compagnie di navigazione, terminal portuali, aziende e professionisti a vario titolo coinvolte in questo settore d’attività.

Per partecipare o per ricevere maggiori informazioni scrivere a redazione@shippingitaly.it