Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Lefebvre esce completamente da Silversea. Martinoli rimane a.d.

Royal Caribbean Group ha acquistato da Heritage Cruise Holding il restante 33% del pacchetto azionario di Silversea Cruises, primario operatore leader nel settore delle crociere ultra-lusso e delle crociere expedition. Royal Caribbean ha ceduto alla holding di Heritage Group 5,2 milioni di azioni ordinarie, pari a circa il 2,5% del totale delle azioni ordinarie del Gruppo.

Il passaggio alla piena proprietà di Royal Caribbean Group si completa due anni dopo l’acquisizione avvenuta nel luglio 2018 dei due terzi delle azioni della compagnia gestita da Manfredi Lefebvre con un timing che oggi si può definire davvero azzeccato.

Manfredi Lefebvre ha così commentato: “La combinazione delle nostre aziende rappresenta tutto ciò che ho sempre sperato. Le competenze e le risorse del Royal Caribbean Group ci hanno aiutato a crescere e a prosperare. Condividiamo una visione sul brillante futuro delle crociere, e non vedo l’ora di essere un azionista del più ampio Royal Caribbean Group”.

Manfredi Lefebvre d’Ovidio continuerà a essere presidente di Silversea e Roberto Martinoli amministratore delegato del marchio.

Perella Weinberg Partners LP ha svolto il ruolo di consulente finanziario e Skadden Arps, Slate, Meagher & Flom LLP ha(nno) svolto il ruolo di consulenti legale della società in questa operazione per Royal Caribbean Group. Barclays Bank Plc è stata consulente finanziario di Heritage  Group e Morgan, Lewis & Bockius LLP ha fornito consulenza legale.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY