Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Settima bettolina acquistata da F.lli Cosulich per Singapore

La Fratelli Cosulich ha portato a termine l’acquisto della settima unita entrata a far parte della flotta di bettoline attive nel porto di Singapore. Lo ha reso noto lo stesso gruppo precisando che si tratta di Grazia Cosulich (ex Marine Elite), una bunkering tanker del 2014 da 4,650 tonnellate di portata lorda che si va ad aggiungere a Maria, Teresa, Luisella, Patrizia, Cecilia ed Emma Cosulich.

“Si tratta di un ulteriore passo mirato a rafforzare la nostra presenza in un porto molto importante, sia per noi sia per l’intera industria” spiega l’azienda. “Investire di questi tempi non è semplice ma riteniamo sia fondamentale essere in grado di cogliere determinate opportunità di crescita quando queste si presentano”.

Oltre alla settima bettolina la Fratelli Cosulich ha anche accolto l’arrivo “di una piccola lancia che utilizzeremo per gli spostamenti del nostro staff da una nave all’altra sempre nel porto di Singapore. La chiameremo Genoa in onore della nostra amata città (e della nostra amata squadra che non manca di farci soffrire ogni anno!)”.