Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Verifica del Mit per il servizio pubblico di trasporto marittimo nello Stretto di Messina

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha reso noto di aver effettuato “un‘istruttoria diretta a valutare le ragioni di interesse pubblico volte ad assicurare il servizio di continuità territoriale fra le città di Reggio Calabria e di Messina, come diritto riconosciuto ai cittadini residenti su entrambe le sponde dello Stretto di Messina”. In questo momento solo Liberty Lines opera questa rotta con un aliscafo che trasporta esclusivamente passeggeri.

Il dicastero precisa di averlo fatto “in conformità con quanto disposto dalla Delibera dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti n. 22 del 13.03.2019, Misura 2, definite le esigenze di servizio pubblico” e aggiunge che “è necessario procedere a una apposita consultazione finalizzata alla verifica del mercato, mettendo a disposizione degli operatori gli esiti delle analisi previste dalla citata Delibera”.

Il termine posto per per la verifica di mercato è il 23 settembre prossimo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY