Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Nuove gru Liebherr nei porti di Salerno (Sct) e Civitavecchia (Traiana)

Verso metà agosto è atteso al Salerno Container Terminal l’arrivo di una nuova gru mobile Liebherr. Secondo quanto appreso da SHIPPING ITALY si tratta di una gru modello Lhm 800 con sbraccio fino a 64 metri che andrà a potenziare il ‘parco mezzi’ del terminal container campano.

Lo stesso terminalista Sct lo scorso maggio aveva annunciato la firma con il fornitore tedesco per un’ulteriore mega-gru per container (valore pari a circa 6 milioni di euro) capace di lavorare navi da 15.000 Teu. “Saliranno così a quattro le nuove maxi-gru Liebherr in esercizio presso il terminal, portando a sette il numero complessivo delle gru disponibili, in linea con le aspettative di traffico legate ai lavori di dragaggio in corso, la cui prima fase – completata nello scorso mese di marzo – ha già portato i fondali a 13,5 metri, rispetto ai 15 metri pianificati per fine anno” aveva spiegato il terminal.

Sempre nel range portuale del Mar Tirreno centrale sono state appena consegnate e attualmente in fase di assemblaggio nel porto di Civitavecchia altre due macchine Lhm 280. Queste nuove gru mobili sono state acquistate dal terminal portuale Traiana che offre servizi di imbarco e sbarco per di merci varie.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY