Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Continua la corsa al rialzo dei noli container

Complice una progressiva ripresa della domanda di trasporto merci via mare, ed evidentemente una meno che proporzionale aumento dell’offerta di stiva da parte dei vettori marittimi, i noli spot per le spedizioni di carichi containerizzati continuano a salire un po’ in tutte le principali rotte mondiali.

Lars Jensen, esperto analista e vertice di SeaIntelligence Consulting, ha evidenziato questo trend crescente nelle tariffe per il trasporto via mare di container anche se gli incrementi su alcune rotte sono notevolmente maggiori rispetto ad altre.

“Se metto a confronto le prime tre settimane di agosto di quest’anno con lo stesso periodo del 2019 emerge che il trade Asia – costa ovest degli Usa è più caro del 125% mentre la rotta Asia – costa est sempre degli Stati Uniti ha visto i noli salire di un più modesto 42%” ha rilevato Jansen.

Per ciò che riguarda il trade Asia – Europa i noli spot per il trasporto via mare di container  sono saliti in una settimana del 14% verso i porti del nord e del 2% verso i porti del Mediterraneo. Gli aumenti sono maggiori se si guarda all’indice che rappresenta i contratti di nolo più a lungo termine: in quel caso il trade Asia – Nord Europa ha visto le tariffe salire del 5% mentre fra Asia e Mediterraneo il rincaro è del 11%. Il nolo spot Asia – Mediterraneo in questo momento secondo il Shanghai Containerized Freight Index si attesta a 996 dollari per Teu.

La direttrice Asia – Australia ha anch’essa visto incrementi dell’86% per i noli spot e del 32% per i contratti, mentre la rotta Asia – Sud America ha fatto segnare un decremento rispettivamente del 40% e del 30%.

Jensen ha sottolineato che sul mercato dei noi container si sta registrando un’elevata volatilità sebbene il trend sia generalmente rialzista. I noli spot sono senza dubbio più in crescita rispetto ai contratti più di lungo termine.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY