Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Consegnata a Grimaldi la nuova nave Grande New Jersey



Il Gruppo Grimaldi di Napoli ha appena accolto in flotta la nuova nave Grande New Jersey. Si tratta della quarta unità Pure Car & Truck Carrier (Pctc) delle sette commissionate al cantiere cinese Yangfan di Zhoushan e del valore unitario di 60 milioni di dollari.

La nave, dopo la consegna avvenuta venerdì, ha appena lasciato il cantiere per dirigersi verso il Mediterraneo dove entrerà in linea raggiungendo le altre navi gemelle che l’hanno preceduta (Grande Torino, Grande Mirafiori e Grande Houston) e che collegano regolarmente l’Europa e il Centro-Nord America.

Il servizio di Grimaldi per il trasporto via mare di veicoli nuovi scala regolarmente 14 porti in Italia (Gioia Tauro, Civitavecchia, Livorno, Savona), Spagna (Valencia), Belgio (Anversa), Canada (Halifax), Stati Uniti (Davisville, New York, Baltimora, Jacksonville, Houston) e Messico (Tuxpan, Veracruz).

Lunga 199,90 metri e larga 36,45 metri, la Grande New Jersey batte bandiera italiana e ha una stazza lorda di 65.255 tonnellate e una velocità di crociera di 19 nodi. La capacità di trasporto è pari a circa 7.600 Ceu (car equivalent unit) o in alternativa 5.400 metri lineari di merce rotabile e 2.737 Ceu. La nave è dotata di due rampe d’accesso, una laterale e una di poppa, quest’ultima in grado caricare unità di carico fino a 150 tonnellate di peso.

“Prosegue il calendario delle consegne di nuove navi per la flotta Grimaldi, con l’arrivo della Grande New Jersey” ha affermato l’amministratore delegato del gruppo, Emanuele Grimaldi. “La nuova unità rientra nel programma di potenziamento e ringiovanimento della flotta, avviato dal Gruppo negli ultimi anni con diverse commesse di navi ultra tecnologiche, altamente flessibili e sempre più ecofriendly” ha poi concluso Grimaldi.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY