Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Mattioli (Synergas) ha affidato a Chemigas la gestione commerciale delle sue navi gasiere

La società di brokeraggio navale Chemigas timonata da Giorgio e Filippo Piccinino ha annunciato che la shipping company partenopea Synergas le ha affidato l’attività di brokeraggio della sua flotta di navi gasiere.

Con un post su Linkedin la società genovese annuncia la novità sottolineando il fatto che per uscire dalla delicata situazione attuale “servono professionalità, fatica, esperienza e determinazione, ma anche il supporto di un broker può aiutare”. Chemigas metterà a disposizione dell’armatore Mario Mattioli, vertice di Synergas, la sua rete di contatti e clienti al fine di massimizzare l’utilizzo e la redditività delle navi in gestione.

La flotta di Synergas è attualmente composta da nove navi gasiere: di queste, sei sono Semiref -48°C. da circa 4.000 metri cubi di capacità, due sono fully ref -104°C da circa 9.000 metri cubi e una fully reef -104°C da 7.200 metri cubi.