Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Cessione della Piattaforma Logistica di Trieste: studi legali e advisor coinvolti

Rödl, Munari Giudici Maniglio Panfili e Pedersoli sono gli studi coinvolti nell’accordo tra Hamburger hafen und logistik (Hhla), società quotata alla Borsa di Francoforte e controllata per il 68,4% dalla Città di Amburgo, per il tramite della sua controllata Hhla international, e i soci Icop e Francesco Parisi Casa di spedizioni per entrare nel capitale di Piattaforma Logistica di Trieste e diventarne il primo azionista con una quota del 50,01%.

Rödl nell’operazione ha affiancato Hhla international, mentre Munari Giudici Maniglio Panfili e Pedersoli hanno agito per conto di Francesco Parisi, società controllata dalla famiglia Parisi, e Icop, controllata dalla famiglia Petrucco, azionisti di controllo di Piattaforma Logistica Trieste. Icop è stata assistita anche da CastaldiPartners.

L’accordo sottoscritto con Hhla garantisce alla nuova area logistica la presenza di un investitore capace d’apportare nuova finanza necessaria allo sviluppo dell’infrastruttura e in grado di convogliare a Trieste opportunità di scambio esistenti tra i Paesi asiatici e le aree del centro ed est Europa.

Più nel dettaglio Hhla è stata assistita da Rödl con un team guidato dal managing partner Stefan Brandes, che si è occupato degli aspetti di diritto societario, coadiuvato dal senior associate Sebastiano Iacono. Gli aspetti di diritto amministrativo sono stati seguiti dall’associate partner Tiziana Fiorella, coadiuvata dalla senior associate Chiara Miccolis.

Munari Giudici Maniglio Panfili ha agito con un team guidato da Francesco Munari con gli associate Alessandro Dona e Andrea Bergamino.

Pedersoli ha operato con il counsel Luca Rossi Provesi, con la supervisione dell’equity partner Alessandro Marena e un team che ha incluso gli associate Giacomo Massironi e Giorgio Sorci.

Icop è stata assistita inoltre da Enrico Castaldi, founder partner di CataldiPartners.

Come financial advisor di Francesco Parisi e Icop è intervenuto Niccolò Leboffe, co-fondatore di LMStudio.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY