Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Diversificazione negli yacht e nuovo stabilimento a Monfalcone per Cantiere Navale Vittoria

Cantiere Navale Vittoria ha lanciato Vittoria Yachts, la nuova divisione dedicata alla progettazione e realizzazione di yacht in grado di declinare la capacità produttiva e il know how maturato in quasi un secolo di attività e oltre 870 unità consegnate verso un nuovo segmento di mercato, quello della nautica di lusso e del luxury yachts.

Lo ha reso noto la stessa azienda navalmeccanica rodigina spiegando che a guidare Vittoria Yachts sono Paolo Duò, presidente di Cantiere Navale Vittoria, e Michele Zorzenon, amministratore delegato della nuova divisione. Ad affiancarli la quarta generazione della famiglia Duò che dal 1927 è al timone dell’azienda veneta.

Vittoria Yachts presenta tre linee di prodotto: Explorer, Support Vessel e Custom Vittoria.

“La linea di yacht Explorer, per la quale Vittoria Yachts si avvale della partnership con Hydro Tec dell’Ing. Sergio Cutolo, comprende imbarcazioni di lusso con caratteristiche di derivazione militare tali da consentire la navigazione per lunghi periodi a qualsiasi condizione meteo marina ed effettuare crociere in totale autonomia e salvaguardia dell’ambiente” si legge in una nota.

“L’esperienza nella produzione di decine di pattugliatori costieri, diving vessels e supply vessels in navigazione nel Mediterraneo si esprime nella linea Support Vessel,realizzata in collaborazione con l’Ing. Mattia Polverari, che concentra le più moderne tecnologie navali in piattaforme solide e durature, per essere un costante supporto ai moderni giga yacht. Il risultato è la realizzazione di imbarcazioni eleganti, performative e capaci di garantire il massimo comfort di bordo” prosegue l’annuncio del cantiere.

Completa il portafoglio la lineaCustom Vittoria: “Si tratta di imbarcazioni su misura, caratterizzate da forte personalizzazione estetica e delle forme grazie al design che rende questi prodotti originali e unici. È attualmente in fase di costruzione un’imbarcazione di 26 metri che rispecchia pienamente la filosofia costruttiva di Vittoria, per quello che sarà un ideale ponte fra esperienza nel settore militare e creatività applicata allo yachting”.

Il primo progetto preliminare proposto da Vittoria Yachts e firmato Hydro Tec è il Bow Sprit della linea Explorer lungo poco più di 50 metri e con una stazza al limite delle 500 Grosse Tonnage. Pensato per lunghe navigazioni e per il charter, il Bow Sprit si distingue per la caratteristica delfiniera di prua che dà il nome al progetto.

Il presidente Paolo Duò ha dichiarato: “Per questa nuova sfida abbiamo deciso di estendere la nostra presenza oltre il territorio di riferimento. Stiamo, infatti, lavorando alla creazione di un nuovo hub produttivo a Monfalcone dedicato principalmente al completamento degli yacht e che sarà attivo nel 2021”.

Il nuovo polo di Monfalcone si estende su circa 20.000 mq di proprietà e ulteriori 13.000 mq in concessione demaniale ed è preposto all’allestimento, alla consegna e all’assistenza invernale degli yacht nonché al completamento di tutte le unità costruite dal Cantiere Navale Vittoria. Il progetto prevede un restyling dell’intera area con la realizzazione di banchine, bacini di costruzione coperti da capannoni e un potenziamento delle capacità del cantiere attraverso la creazione di un ulteriore hangar. Tutta l’area, oltre alla realizzazione delle opere di allestimento e finitura dei superyacht, verrà adibita al refitting di navi e yacht fino a 70 metri.

L’.a.d. Michele Zorzenon ha aggiunto: “Le imbarcazioni militari e paramilitari di casa Vittoria possiedono specifiche tecniche che eguagliano o addirittura superano quelle della maggior parte dei superyacht. Con la nostra lunga storia, le nostre competenze e gli importanti investimenti in ricerca e sviluppo, insieme alla proprietà abbiamo ritenuto che fosse arrivato il momento di trasferire tutta la nostra competenza e professionalità nella costruzione di yacht. Il nuovo brand avrà una sua forte personalità e siamo sicuri che, anche grazie a partner riconosciuti e di valore, riuscirà a offrire soluzioni su misura per rispondere ai desideri di tutti i clienti”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY