Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Assiterminal ha accolto oltre 20 nuovi soci aggregati

Assiterminal, l’associazione nazionale dei terminalisti portuali, allarga la propria base associativa imbarcando aziende non propriamente di carico e scarico merci in banchina ma fornitrici o comunque parte attiva dell’indotto portuale italiano.

Secondo quanto spiegato da Luca Becce, presidente di Assiterminal, a SHIPPIG ITALY “saranno soci aggregati che non avranno diritto di voto nelle assemblee dell’associazione ma a cui abbiamo voluto aprire le porte con una quota associativa contenuta perché crediamo che potranno dare un contributo importante al confronto in termini di proposte, approfondimenti e riflessioni che la nostra categoria dovrà continuare a portare avanti in futuro”.

I nuovi soci aggregati sono questi: Assiteca, Circle, Cep Solutions, Dba, Gcore, Happily, Imat, Reputation Up, Rina, Sibre, Sige, Turboalgor, Your Group, Siat, Ggallery, Legale Semplice, Gesta, Four, Thrust, Cdp e Cfli.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY