Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Assagenti imbarca anche Oocl Italy

Nel corso dell’ultima riunione dell’anno, il Consiglio di Assagenti ha accolto favorevolmente la domanda di adesione di Oocl (Italy), uno delle pochissime agenzie marittime genovesi che non aderiva all’associazione.

Orient Oversease Containe Line, la compagnia di navigazione di Hong Kong in passato rappresentata da Hugo Trumpy, ha aperto il suo ufficio diretto a Genova nel 2005, in Via De Marini, occupa 25 dipendenti e con cinque navi di linea movimenta in Italia circa 80mila Teu/anno, di cui circa la metà nel porto di Genova.

Il presidente di Assagenti Paolo Pessina, che solo pochi giorni fa aveva dichiarato a SHIPPING ITALY che le porte dell’Associazione sono sempre aperte per le aziende che volessero entrare a farne parte, esprime soddisfazione e da il benvenuto a nome suo e del consiglio direttivo a Oocl (Italy) per l’ingresso in associazione, convinto che “l’unione della categoria sia l’elemento più importante per riuscire a rappresentare al meglio le esigenze delle aziende associate in questo difficile momento storico e in vista delle strategie necessarie a cogliere le opportunità che il mercato potrà offrire in un momento di ripresa come quello che prevedibilmente avremo alle porte il prossimo anno”.

L’amministratore delegato di Oocl (Italy) Alfredo Floro, conferma di essere sempre stato in contatto con l’associazione di categoria genovese che ben conosce e si rallegra che Oocl abbia deciso di aderire ritenendo la partecipazione al mondo associativo un rafforzamento dell’azienda e un’opportunità di crescita anche per i dipendenti per le svariate opportunità di formazione cha avranno a disposizione.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY