Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Prorogata a fine giugno 2021 l’esistenza delle agenzie per i portuali degli scali di transhipment

“Porti di Gioia Tauro e Taranto: una buona notizia per i lavoratori nelle agenzia portuali. Prorogata la permanenza di tutti i portuali in esubero nella Gioia Tauro Port Agency fino a giugno 2021. Nel Milleproroghe anche proroga delle agenzie di Taranto e di Gioia Tauro”. Con un post su Facebook il senatore calabrese del Movimento5Stelle Maurizio Audino ha annunciato che la scadenza delle agenzie per i lavoratori degli scali portuali di transhipment è stata posticipata dal 31 dicembre al 30 giugno prossimo.

“È stata recepita nel decreto Milleproroghe la mia proposta legislativa, che prevede la proroga della permanenza nella Gioia Tauro Port Agency di tutti i lavoratori in esubero che da anni operano nel porto, per tutta la durata dell’agenzia” scrive il senatore. “Ora, con questa modifica inserita nel Milleproroghe, ho fatto un ulteriore passo in avanti rispetto al decreto Agosto: ho garantito la permanenza negli elenchi delle agenzie di Gioia Tauro e di Taranto di tutti i lavoratori dipendenti di imprese concessionarie e non che operano nei due porti, finché le agenzie saranno attive, evitando di lasciare scoperti i lavoratori. Inoltre nel Milleproroghe abbiamo previsto ulteriori risorse per tutti i lavoratori in esubero delle agenzie di Taranto e di Gioia Tauro e la proroga di entrambe le agenzie per ulteriori 6 mesi rispetto ai 48 previsti dalla legge”.

Audino spiega che la norma inserita nel Milleproroghe modifica l’articolo 4 della legge 243/2016 prevedendo una durata di 54 mesi dell’Agenzia per la somministrazione del lavoro in porto e per la riqualificazione professionale con uno stanziamento di 5.100.000 euro per l’anno 2021.

Le risorse sono destinate ad una platea di 535 lavoratori portuali di Taranto e Gioia Tauro attualmente iscritti negli elenchi delle agenzie, di cui 434 nella Taranto Port Workers Agency Srl e 101 nella Gioia Tauro Port Agency.

In questo modo tutti i lavoratori potranno continuare a godere dei benefici connessi all’inserimento negli elenchi dell’agenzia anche nel 2021, fino a giugno.