Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

L’ultimo Dpcm consente alle crociere di tornare a salpare in Italia

Buone notizie pr MSC crociere e per Costa Crociere arrivano dall’ultimo Dpcm firmato nelle ultime ore dal premier Giuseppe Conte consente alle crociere di tornare a salpare.

L’articolo 10 del testo, intitolato “Disposizioni in materia di navi da crociera e navi di bandiera estera”, recita quanto segue: “I servizi di crociera da parte delle navi passeggeri di bandiera italiana posso essere svolti nel rispetto delle specifiche linee guida […] validate dal Comitato tecnico-scientifico”. Rimangono inalterate, rispetto allo scorso autunno, tutte le misure e le limitazioni sullo stato di salute e sulla provenienza dei passeggeri che vogliono imbarcarsi sulle navi.

Il punto 4) dell’articolo in questione precisa poi che “è consentito alle navi di bandiera estera impiegate in servizi di crociera l’ingresso nei porti italiani nel caso in cui queste ultime provengano da porti di scali situati in Stati o territori” previsti da un apposito elenco.

Rimangono vietate le escursioni libere al fine di garantire l’esperienza di vacanza all’interno della cosiddetta ‘bolla’.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY