Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Royal Caribbean ha venduto Azamara al fondo Sycamore Partners

Royal Caribbean Group ha annunciato oggi di aver siglato un accordo vincolante per la vendita del marchio Azamara a Sycamore Partners, una società di private equity, al prezzo di 201 milioni di dollari cash. L’affare è, come spesso avviene, soggetto ad alcune opzioni e condizioni di chiusura.

Sycamore Partners acquisirà l’intero marchio Azamara e la flotta di tre navi entro il primo trimestre di quest’anno consentendo così a Royal Caribbean Group di concentrarsi sull’espansione dei suoi marchi Royal Caribbean International, Celebrity Cruises e Silversea.

“La nostra strategia è quella di concentrare la maggiore quantità possibile delle nostre risorse per i tre marchi globali Royal Caribbean International, Celebrity Cruises e Silversea, lavorando per farli crescere mentre usciamo da questo periodo senza precedenti” ha detto Richard D. Fain, presidente e amministratore delegato di Royal Caribbean Group. “Anche in questa condizione attuale Azamara rimane un marchio forte, con un enorme potenziale di crescita e il track record di Sycamore garantisce che saranno buoni amministratori di ciò che il team Azamara ha costruito negli ultimi 13 anni”.

La comunicazione precisa infine che la transazione comporterà una svalutazione una tantum di circa 170 milioni di dollari nei risultati della società.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY