Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Project cargo: imbarcata a Brindisi una tramoggia da 240 tonnellate

Nel corso del week and nel porto di Brindisi – Costa Morena Est è stato portato a termine con successo l’imbarco di una tramoggia progettata, realizzata e assemblata dall’azienda Co.Mo.Sud nella locale zona industriale.

Lo ha reso noto l’Autorità di sistema portuale del Mar Adriatico Meridionale spiegando che la nave general cargo Lisa della compagnia Sal partirà alla volta delle Filippine per attraccare nel porto di Limay.

“Il porto di Brindisi, grazie alle sue infrastrutture, si conferma scalo di riferimento nel project cargo” sottolinea la port authority pugliese in un post su Facebook. “Si tratta infatti dell’ennesimo carico eccezionale realizzato dalle imprese che operano nella zona industriale, che nonostante dimensioni e peso straordinari (lunghezza 20 metri, larghezza 14, altezza 26 e peso totale 240 tonnellate) può essere movimentato e imbarcato in sicurezza”.