Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

La genovese Ib sbarca anche in Germania

Il gruppo Ib di Rapallo (Genova), azienda attiva nei software per la gestione e l’ottimizzazione dell’operatività e performance delle navi, ha annunciato l’apertura di una nuova base operativa nel cuore dello shipping tedesco. È stato inaugurato infatti un nuovo ufficio tecnico e commerciale a Leer, in Bassa Sassonia, che sotto il brand InfoShip Gmbh, si occuperà di sviluppare e commercializzare in Germania, ma anche negli altri paesi del Nord Europa, l’omonimo software.

“Frutto di un vero e proprio blitz commerciale che ha portato sotto le insegne di Ib una squadra di tecnici già specializzati in materia, la base operativa di Leer si affianca gli altri centri internazionali che il gruppo italiano controlla a Cipro (dove recentemente è stata tenuta a battesimo una delle più innovative control room del Mediterraneo), a Copenaghen e a Miami. Ufficio quest’ultimo progettato e messo in funzione nella chiave di uno sviluppo post Covid al servizio delle compagnie che gestiscono navi da crociera” si legge in una nota dell’azienda.

Ib, guidata da Giampiero Soncini e recentemente entrata a far parte del gruppo norvegese
Arribatec quotato alla Borsa di Oslo, non fa mistero di una strategia di espansione che riguarderà in particolare l’Estremo Oriente dove è in programma l’apertura di basi operative in aree strategiche dello shipping.