Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Cinque bulk carrier cedute da Lauro (Eneti) per 88 mln $

Eneti, la società fondata e guidata da Emanuele Lauro e fino a pochi giorni fa nota con il nome Scorpio Bulkers, ha reso noto di aver appena ceduto cinque delle sue bulk carrier in flotta.

Si tratta più in dettaglio delle due ultramax cinesi del 2015 Sbia Thalia e Sbi Athena, e delle tre ultramax sempre di costruzione cinese ma del 2016 Sbi Perseus, Sbi Pisces e Sbi Hercules.

Il valore totale della transazione ammonta a circa 88 milioni di dollari e l’identità della società acquirente non è stata resa nota.

Tutta la flotta di navi dry bulk carrier della ex Scorpio Bulkers è destinata alla dismissione entro l’anno.