Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Enel riconsegna in anticipo dal charter la nave gasiera Flex Ranger

Flex Lng ha svelato che Enel si avvarrà di un’opzione di riconsegna anticipata per la Flex Ranger, nave gasiera del 2018 con capacità di 174.000 metri cubi che sta utilizzando in base a un contratto di time charter da “circa 20 mesi” per conto di Endesa, la sua controllata attiva in Spagna.

La shipping company che fa capo al norvegese John Fredriksen ritornerà quindi in possesso della nave alla fine di febbraio anziché a giugno.

Il contratto tra le due società per l’impiego della Flex Ranger, siglato a fine 2019, prevedeva l’utilizzo della nave in continuità “con un esistente noleggio in scadenza a giugno 2020”, frutto di un accordo raggiunto nel 2018 che prevedeva l’impiego, da parte della multinazionale italiana, “della Flex Enterprise”, con capacità di 173.400 mc, “o di un’unità gemella”. Il contratto che è tuttora in essere ha una durata di 12 mesi (con termine, appunto, al giugno 2021) e include anche un’opzione di rinnovo per ulteriori 12.

F.M.