Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Caronte & Tourist ha ordinato in Turchia un nuovo traghetto per Siremar

A pochi giorni di distanza dall’anticipazione di SHIPPING ITALY riguardo alla convenzione firmata a fine febbraio da Regione Siciliana e Ministero dei trasporti per l’avvio del programma di rinnovo della flotta navale impiegata nel trasporto pubblico locale (con relativo stanziamento pubblico di quasi 143 milioni di euro), è ora emerso che Caronte & Tourist ha già firmato l’ordine per un nuovo traghetto con un cantiere turco.

Secondo quanto annunciato dalla stessa compagnia di navigazione messinese l’ordine è datato ufficialmente 1 febbraio, vale crica 40 milioni e a costruire la nuova nave da 8.300 tonnellate di stazza lorda sarà il cantiere Sefine di Yalova. Lo stesso che per Caronte & Tourist aveva costruito negli anni scorsi il traghetto bidirezionale Elio destinato allo Stretto di Messina, nonché il primo ro-pax con alimentazione dual-fuel diesel – Gnl attivo in Italia.

“È una nave costruita con fondi nostri. Altre 5 ne costruiremo da impiegare nello Stretto e nei collegamenti con le isole minori. Tutto ricompreso in un programma di restilyng e ammodernamento della flotta già in corso da anni. Per accedere ai contributi pubblici (della Regione Siciliana, ndr) c’è un procedura tuttora allo studio. Quindi intanto rinnoviamo con fondi nostri, unicamente di Caronte & Tourist” spiega l’azienda a SHIPPING ITALY.

La nuova costruzione appena commissionata sarà, come previsto, realizzata su progetto della società triestina Naos Design e nel giro di due anni sarà pronta per la consegna. Lo scafo sarà lungo 110 metri, largo quasi 20, la capacità di 800 passeggeri e 420 metri lineari l’offerta di stiva del garage. La rotta su cui verrà impiegata è quella che collega il porto di Milazzo con l’arcipelago delle isole Eolie mentre la propulsione del nuovo traghetto, così come per la nave Elio, sarà dual fuel diesel – Gnl.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY