Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Bunker Energy amplia i propri servizi di bunkeraggio nel Mediterraneo

Dal prossimo mese di aprile Bunker Energy avvierà il servizio di consegne Otw (outside territorial waters, ndr) da Augusta con l’impiego di due bettoline per una capacità totale di 4.000 metri cubi. Lo ha reso noto la stessa azienda specificando che “tutte le bettoline sono dotate di flowmeters e potranno fornire indistintamente: Ifo380 Cst 3.5% – Ifo 380 Cst 0.5% e gasolio 0.1%”.

Bunker Energy è già presente nei porti Augusta, Catania, Santa Panagia, Brindisi e Civitavecchia.

“Questo ulteriore ampliamento delle attività è un passo importante che ha l’obiettivo di intercettare il traffico Cross-Med e diventare uno scalo di riferimento e un’alternativa per tutti gli operatori che, fino a oggi, hanno frequentemente prediletto altri porti del Mediterraneo”.