Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

In stand-by la linea Grimaldi fra Piombino e Palermo: “Ancora da soddisfare requisiti operativi e commerciali”

Il Gruppo Grimaldi ad oggi non è ancora certo di avviare il nuovo collegamento marittimo fra i porti di Piombino e Palermo il cui avvio nei giorni scorsi era stato ufficializzato dalla stessa Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno settentrionale.

La shipping company partenopea in una nota fa sapere: “A seguito della pubblicazione di alcuni articoli di stampa in cui si annuncia il lancio di un nuovo collegamento ro-pax tra i porti di Piombino e Palermo da parte del Gruppo Grimaldi, la suddetta compagnia desidera precisare quanto segue: il Porto di Piombino è, attualmente, oggetto di studio da parte del Gruppo Grimaldi per l’eventuale avvio di un collegamento merci e/o passeggeri per le isole maggiori. Tale nuovo servizio potrà essere lanciato solo qualora vengano soddisfatti una serie di requisiti di tipo operativo e commerciale i quali vengono attentamente valutati dal gruppo partenopeo”.

Nel dettaglio quali siano questi requisiti ti tipo operativo e commerciale al momento non è stato ancora esplicitato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY