Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Nuovo record al La Spezia Terminal Container: su una nave Msc movimentati 9.588 Teu in un singolo scalo

La Spezia Container Terminal ha stabilito un nuovo record per quanto riguarda le movimentazioni di container su singola nave. E’ accaduto sulla Seamax Darien, nave appartenente alla flotta Msc che ha attraccato nel terminal di Lsct lo scorso giovedì.

Il numero totale di movimenti è stato di 5.693 unità, pari a 9.588 Teu, superando di oltre 2.000 Teu il precedente primato stabilito lo scorso Aprile.

La nave, lunga 323 metri e con una capacità nominale di carico di 8.000 Teu, ha completato le operazioni in circa 80 ore, lasciando Lsct con il suo carico destinato verso scali di transhipment e, in parte, al mercato nordamericano.

“La punta di lavorazioni sulla Seamax Darien, sembra comunque consolidare una tendenza verso attività che coinvolgeranno sempre meno unità navali, ma con quantitativi sempre più elevati di carichi. E questa diventa una nuova sfida per le infrastrutture portuali che dovranno essere pronte a soddisfare queste richieste da parte delle compagnie” ha commentato Alfredo Scalisi, amministratore delegato di Lsct, che ha espresso soddisfazione e ringraziato operatori e tecnici del terminal operato da Contship “per l’ennesima prova di capacità dimostrata nel gestire, e con ottimi risultati, attività complesse e a intensi volumi”.