Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Bando di Rfi per progettazione e costruzione di un nuovo traghetto per lo Stretto di Messina e Golfo Aranci

In attesa di ricevere entro fine anno la nuova nave Iginia in via di completamento presso i cantieri navali San Giorgio del Porto e T. Mariotti di Genova, Rete Ferroviaria Italiana ha pubblicato un nuovo bando di gara per l’esecuzione in appalto di “Progettazione e fornitura di una motonave tipo RO-RO monodirezionale di tipo Dual Fuel (LNG/Diesel) – elettrico, in navigazione nazionale per il collegamento Messina/Villa S. Giovanni – Golfo degli Aranci”.

Il disciplinare di gara specifica che “l’importo complessivo per la realizzazione della nave, risultante dal progetto posto a base di gara, ammonta a complessivi € 73.679.814,10, oltre IVA, di cui: Progettazione comprensiva della redazione del Piano della Sicurezza: €
3.226.932,85 (IVA e contributo integrativo esclusi); Fornitura della nave € 70.452.881,25, oltre IVA”.

Il termine di esecuzione della commessa è fissato in 365 giorni naturali e consecutivi dalla consegna delle prestazioni, per la redazione del progetto; 840 giorni naturali e consecutivi dalla data di impostazione della chiglia.

La data di scadenza del bando in questione è fissata al prossimo 8 ottobre.