Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Anche i dolci di Balocco in difficoltà per la carenza di container

Le difficoltà del settore dei trasporti – in particolare quella nel reperire container – stanno mettendo in difficoltà anche Balocco, azienda di Fossano (Cuneo) specializzata nella produzione di dolci, tra cui panettoni e pandori.
Proprio la necessità di rispettare le scadenze imposte dalle festività natalizie è quella che più preoccupa Alberto Balocco, amministratore delegato della società, che alle edizioni piemontesi de La Stampa e del Corriere della Sera ha spiegato come la sua azienda abbia in parte anticipato l’avvio delle attività produttive nel tentativo di controbilanciare i ritardi che teme di subire sia in import (per gli approvvigionamenti di materie prime ma non solo), sia in export (verso il mercato estero e in particolare americano, per la distribuzione dei prodotti finiti). Timori simili erano stati espressi nelle scorse settimane anche da un altro imprenditore italiano le vendite dei cui prodotti sono strettamente connesse al rispetto delle scadenze in vista del Natale, ovvero Enrico Preziosi, patron di Giochi Preziosi, gruppo per le quali le difficoltà maggiori riguardano però l’import dei giocattoli dalla Cina, dove ha luogo la maggior parte della produzione.

Continua a leggere le notizie di Balocco su SUPPLY CHAIN ITALY

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY