Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

La nuova portacontainer “più grande del mondo” è entrata in servizio

È arrivata un paio di giorni fa a Taiwan, nell’ambito del suo viaggio inaugurale, la Evergreen Ace, la portacontainer più grande del mondo dal punto di vista della capacità: 23.992 Teu, che le permettono di superare la ormai ex detentrice del primato, la Hmm Algeciras (da 23.964 Teu).

Costruita da Samsung Heavy Industries, che l’ha consegnata lo scorso 29 luglio, e parte della flotta di Evergreen, la nave è la prima di una serie di 12 unità che la compagnia taiwanese riceverà in uguale quantità dal cantiere sudcoreano e dai cinesi Hudong Zhonghua e Jiangnan Shipbuilding nei prossimi mesi (le prime quattro delle quali già nel 2021). Secondo Maritime Executive, le unità realizzate in Cina saranno però leggermente più piccole, dato che avranno una capacità di ‘soli’ 23.888 Teu.

Dopo la consegna, la Ever Ace ha lasciato il porto di Qingdao Port, a Shanghai, con un carico di 6.200 Teu ed è stata accolta a Taiwan, dove Evergreen ha sede, con una serie di festeggiamenti. Il suo viaggio proseguirà con una toccata a Yantian e poi in Nord Europa.

La consegna della Ever Ace si inserisce in un forte piano di espansione della flotta di Evergreen che però andrà anche oltre l’arrivo delle Ulcc in questione. Non solo perché, sempre stando a quanto riferito da Maritime Executive, la compagnia potrebbe ordinare altre tre portacontainer della stessa taglia, ma anche perché non ha lesinato nemmeno sugli acquisti di navi di dimensioni minori.

Ultimo di questi, riporta Splash 24/7, sarebbe un affare del valore di 94 milioni di dollari con la quale il liner taiwanese si è assicurato sette unità da 1.600 Teu (pagate 67,1 milioni, destinate alla controllata Evergreen Hong Kong e rilevate da Gaining Enterprise) e una da 7.000 Teu (costata 27 milioni e che andrà a Evergreen Asia).

Ad oggi Evergreen ha una flotta di circa 200 navi, per una capacità di 1.385.477 Teu. Del totale, 98.000 Teu si sono aggiunti nella prima metà dell’anno, quando la compagnia ha preso in consegna 14 nuovi navi.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY