Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Il prezzo del bunker scende ancora: spread Hsfo vs Vlsfo a 115$

Il prezzo medio dei carburanti navali in giro per il mondo continua a scendere, così come lo spread fra il high sulphur fuel oil (Hsfo) e very low sulhur fuel oil (Vlsfo) ha continuato a ridursi arrivando agli attuali 115 dollari (nel porto di Rotterdam). Un dato, quest’ultimo, in calo di oltre 200 dollari rispetto ad alcune settimane fa e ai primi giorni del 2020 quando gli armatori che avevano deciso di installare gli scrubber per rispettare il low sulhur cap sembrava avessero vinto la scommessa. Ora non più.

Secondo il Mabux World Bunker Index tutti i carburanti navali hanno chiuso la settimana con prezzi in calo: il 380 Hsfo ‘vale’ in media 349 dollari a tonnellata in giro per il mondo, il Vlsfo 495 dollari e il marine gasoil 565.

Gli analisti di Mabux si aspettano che il prezzo del bunker per le navi scenda ancora prossimamente, complici soprattutto i nuovi casi di coronavirus al di fuori della Cina che alimentano i timori di un rallentamento dell’economia globale e di una debole domanda di greggio.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY