Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Il Sech sottrae a Psa Genova Prà il feeder Maersk e Msc che sostituisce la linea AE20

Il terminal container Psa Genova Prà, oltre al danno di subire la cancellazione di diverse toccate del servizio AE20/Dragon di Maersk e Msc ancora per tutto il secondo trimestre del 2020, deve ora incassare anche la beffa di vedere il servizio feeder organizzato con Barcellona andare a scalare il vicino Terminal Sech.

Maersk ha infatti reso noto al mercato che, in assenza del servizio diretto AE20 con il Far East, i caricatori possono far arrivare o far partire la proprie merce dal porto di Spezia e da quello di Genova utilizzando la linea AE11 che scala Barcellona e da lì far giungere poi la merce verso i porti liguri con un feeder. Questo sia in direzione ovest che verso est.

La nota di Maersk precisa infine che questo feeder scalerà il terminal Sech fino a nuove comunicazioni. Per il terminalista di Calata Sanità si tratta di ossigeno puro mentre per Psa Genova Prà è un’ulteriore notizie che va a complicare una situazione al momento resa critica dall’emergenza Coronavirus.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY