Il quotidiano on-line del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Anapo ha aggiunto una terza bettolina alla sua flotta



La società di bunkeraggio navale Anapo, controllata di Maxcom Petroli così come la società di trading Bunker Energy, secondo quanto risulta a SHIPPING ITALY ha appena rilevato la bettolina Mersey Spirit. Una conferma implicita arriva dal fatto che la nave (capacità 2.400 tonnellate di portata lorda) è appena arrivata dal Nord Europa nel porto di Augusta dove appunto Anapo è concessionaria del servizio di bettolinaggio.

A cedere l’unità in questione è stata la World Fuel Services (Wfs) che la impiegava nel porto inglese di Liverpool. Le caratteristiche tecniche della Mersey Spirit garantiscono la possibilità di imbarcare fino a 1.590 tonnellate di carburante Hsfo, 430 tonnellate di Mgo mentre la capacità di pompaggio massima è di 275 tonnellate/ora per il carburante a basso tenore di zolfo e 175 tonnellate/ora per il gasolio.

Il prezzo di vendita della nave (costruita nel 1996 in Turchia) non è stato reso pubblico ma secondo VesseslValue.com il suo valore di mercato oggi è di circa 1 milione di dollari. Mersey Spirit, una volta ribattezzata, andrà ad aggiungersi alle altre due bettoline già a disposizione di Anapo nel porto di Augusta, vale a dire la Punta Rossa e la Punta Azzurra.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY

Read the English version of this article on Splash247:

Anapo snaps up third bunker tanker for operations at Augusta