Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

I porti di La Spezia e Genova presentano il rifornimento mobile di Gnl ai camion

Il Truck Village del porto di La Spezia ha ospitato oggi (14 luglio 2021, ndr) una dimostrazione pratica di rifornimento di Gnl su due automezzi tramite un impianto mobile realizzato e fornito da Ham Italia Spa.

L’iniziativa era parte della giornata Gnl Facile, che si è svolta nell’ambito dell’omonimo progetto (parte del programma europeo Interreg Italia-Francia Marittimo) che vede coinvolte l’AdSP del Mar Ligure Orientale e quella del Mar Ligure occidentale.

“Il progetto pilota dimostra, una volta di più, l’impegno a tutto campo dell’AdSP per la promozione di iniziative che vadano verso la riduzione delle emissioni di CO2 e di progressiva decarbonizzazione” ha commentato il presidente della port authority spezzina Mario Sommariva, preannunciando per i prossimi giorni “una serie di atti, di forte spessore amministrativo e rilievo generale, che daranno pienamente il senso di un impegno convinto in questa direzione”.

Oltre a Sommariva e al segretario generale Francesco Di Sarcina e dell’Ad di Ham Italia Aldo Bernardini, erano presenti diversi rappresentati di imprese di autotrasporto che si sono dotate di flotte a Gnl, ovvero Fausto Musetti (per Ma.Tra Trasporti), Dario Cingolani (Lc3) e Andrea Lazzeroni (Scania – Autov. Erzelli). Tra i partecipanti alla giornata anche rappresentanti locali delle associazioni di settore dell’autotrasporto, ovvero Stefano Crovara per Cna-Fita La Spezia e Nicola Carozza per Confartigianato Trasporti La Spezia.

Oltre alle AdSP del Mar Ligure Orientale e Occidentale, il progetto Gnl Facile vede coinvolte anche l’AdSP del Mar Tirreno Settentrionale, che ne è capofila, l’AdSP del Mar di Sardegna, la Camera di Commercio e dell’Industria del Var e l’Ufficio dei Trasporti della Corsica.

Alla fine di giugno un Demo Day del progetto Gnl Facile si era svolto anche a Genova, dove nei primi giorni di luglio è stato inaugurato il primo impianto mobile di distribuzione del porto, pure fornito da Ham Italia, a seguito di una fase di test. Anche nel porto del capoluogo ligure diversi operatori dell’autotrasporto hanno potuto assistere a una dimostrazione pratica di rifornimento di gas naturale liquefatto.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY