Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Msc Crociere firma un nuovo maxi-ordine di 10 navi con Chantiers de l’Atlantique

Msc Crociere pare pronta a firmare e ad annunciare un nuovo maxi-ordine di navi da crociera con Chantiers de l’Atlantique da circa 8 miliardi di euro per 10 nuove costruzione con consegne spalmate fino al 2030.

Lo riporta la testata specializzata francese Mer et Marine precisando che la firma sui contratti dovrebbe essere posta oggi dalla compagnia di crociere fondata da Gianluigi Aponte e dal cantiere navale alla presenza del primo ministro francese Edouard Philippe.

Più nel dettaglio pare che innanzitutto verranno definitivamente formalizzate le commesse riguardanti ulteriori due navi della classe World, il cui primo prototipo (MSC Europa) è già previsto in consegna nel 2024 e avrà propulsione a Gnl. Si tratta in questo caso di un investimento da circa 2 miliardi di euro e le consegne sono previste per il 2025 e il 2027.

Oltre a queste sarà anche firmato un Memorandum of Understanding per due nuove classi di navi. La prima riguarda quattro unità di tonnellaggio elevato e propulsione a Gnl cui farà seguito un’ulteriore serie ribattezzata Lux che riguarderà invece unità di stazza lorda più contenuta. Con ogni probabilità saranno destinate al nuovo marchio di Msc Crociere per il segmento lusso e saranno quindi della stessa taglia (circa 64.000 tonnellate di stazza) di quelle già commissionate a Fincantieri. Per tutte queste due serie di navi le consegne sono pianificate fra il 2024 e il 2030.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY