Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Un marittimo contagiato a bordo della nave Corona

Una nave che si chiama Corona non poteva (suo malgrado) non ospitare a bordo almeno un contagiato dal virus Covid-19. Infatti in Sud Africa, secondo quanto rivelato dalle autorità locali, è stata posta in quarantena al largo di Città del Capo una bulk carrier della società greca Am Nomikos dopo che un membro dell’equipaggio è risultato positivo al contagio e un altro è stato posto in isolamento.

Il marittimo malato avrebbe recentemente viaggiato in aereo con un gruppo di crocieristi e forse in quell’occasione avrebbe contratto il virus. Sta di fatto che, appunto, alla nave non è stato concesso l’approdo in porto e dovrà scontare la sua quarantena a debita distanza dalle banchine del porto di Cape Town. I due marittimi sospettati di contagio sono stati prelevati con un elicottero dalla nave per essere trasportati in ospedale dove hanno iniziato il ricovero speciale previsto per i casi di Covid-19.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY

Seafarer onboard Corona bulk carrier hit by Covid-19