Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

È ufficiale: Taranto entra nella rotazione del servizio container Turmed

“Dalla fine di luglio la compagnia di navigazione francese Cma Cgm sarà il primo vettore a scalare il nuovo terminal container Molo San Cataldo del porto di Taranto, dove il ramo terminalistico del suo azionista Yildirim avvierà prossimamente l’attività” Lo rivela l’ultimo report di DynaLiners precisando che lo scalo pugliese sarà inserito nella rotazione del servizio Turmed che tocca i poti di Aliaga, Gemlik, Izmit, Istanbul (Ambarli), Malta, Bizerte, Algiers, Sfax, Malta, Taranto nuovamente Aliaga”.

La conferma arriva anche dal sito di Cma Cgm dove Taranto figura già nella rotazione del servizio sul quale sono impiegate tre piccole navi portacontainer da 850 Teu di capacità e 50 prese reefer.

Il primo scalo di questa linea, preannunciato nei giorni scorsi dal presidente della port authority ionica Sergio Prete, segnerà il ritorno al lavoro del Molo Polisettoriale  di Taranto.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA GRATUITA DI SHIPPING ITALY