Il quotidiano online del trasporto marittimo

Nicola Capuzzo - Direttore Responsabile

Circle consolida la rete d’impresa Log@Sea con Aitek

Circle, società a capo dell’omonimo gruppo specializzata nell’analisi dei processi e nello sviluppo di soluzioni di automazione e per la digitalizzazione dei settori portuale e della logistica intermodale, rafforza la rete di impresa Log@Sea, costituita nel 2014 per fornire al mercato servizi per la digitalizzazione della supply chain, l’automazione dei gate e la gestione del traffico merci.
Con il 49% in capo ad Aitek, primaria azienda italiana leader nella progettazione e
realizzazione di soluzioni tecnologiche innovative per il mercato degli Intelligent Transport Systems, Circle porta la sua partecipazione nella rete di impresa al 51% con l’obiettivo di potenziare l’offerta di soluzioni per la digitalizzazione dei nodi portuali e intermodali e la gate automation grazie anche ai più evoluti moduli di video content analysis basati su tecniche di machine learning e deep learning, blockchain e internet of things.

“Il consolidamento della rete Log@Sea darà ulteriore impulso allo sviluppo di prodotti
digitali che permettano alle imprese di sfruttare appieno i benefici legati alla dematerializzazione di molti processi logistici, con vantaggi ancora più evidenti in un
momento storico in cui la pandemia di Covid-19 impone distanziamento fisico e
attenzione crescente per gli aspetti legati alla sicurezza delle operazioni” ha spiegato
Luca Abatello, presidente e amministratore delegato di Circle.

I prodotti proposti da Log@Sea utilizzano soluzioni come i sigilli elettronici (E-seals) e le tecnologie blueetooth/Nfc per assicurare a tutti i player della catena logistica intermodale l’interoperabilità di sistemi e processi.

“La soluzione di gate automation Aitek, unica a essere progettata e sviluppata in Italia, trova la sua naturale collocazione all’interno della rete Log@Sea, integrandosi e completandosi con le soluzioni digitali per i processi logistici sviluppate da Circle” ha
affermato Fabrizio Ferrari, presidente di Aitek. Più in particolare, le soluzioni software concepite e sviluppate da Log@Sea offrono la piena integrazione, attraverso un’unica interfaccia evoluta, con i Tos (Terminal Operating System utilizzati dai terminalisti), attraverso Milos Tos, i port community system” utilizzati da tutti gli attori all’interno di un porto), con le piattaforme impiegate dagli Mto, nonché con quelle in uso agli spedizionieri, attraverso Master Sped.